5 cose che la Sposa non deve dimenticare di fare

Ci sono cose che le spose perdono di vista, non si ricordano, non fanno…poi, passato il tempo si ricordano e dicono “ah cavolo, mi fossi ricordata di…”.
Siamo qui per questo,  aiutarvi a ricordare di fare delle semplici, ma importanti cose.

1- Camminare piano lungo la navata

Ve l’avranno detto, ripetuto più di qualche volta. Ma quando vi trovate lì, emozionate, agitate e quant’altro, non c’è verso, la maggior parte di voi ingaggia una maratona lungo la navata trascinando pure il povero padre nella corsa. Prima di entrare fate un lungo respiro (aiuterà a normalizzare i battiti del cuore) e imponetevi di camminare lentamente. Il top, ovviamente, sarebbe quello di aver fatto una prova nei giorni precedenti con la musica scelta. La musica, infatti, è un ottimo alleato perché vi dà un ritmo da seguire! Camminate guardando il vostro futuro marito, guardate gli invitati, osservate quello che vi circonda perché rimanga ben impresso nella vostra memoria. Molte spose, infatti, ci dicono di avere dei vuoti e di non ricordare, è normale. Ma se vi fermate un attimo ad osservare sarà più facile riviverlo nei vostri ricordi.

2-Ricordarsi di sorridere

Non è scontato e non è nemmeno tanto facile. In certi momenti si è talmente presi, concentrati ed emozionati che non viene spontaneo sorridere. Purtoppo però sarà un lavoraccio per il fotografo trovare delle foto in cui la sposa accenna ad un sorriso! Perciò cercate di sforzarvi di sorridere con naturalezza e in più occasioni.

3- Baciare lo sposo e mostrargli attenzione

Entrambi gli sposi il giorno del matrimonio hanno serie difficoltà a relazionarsi. Vuoi perché un po’ irrigiditi dall’emozione e, per alcuni, dalla timidezza, vuoi perché sono in balia degli invitati, fatto sta che arrivano alla sera che sembra non si siano nemmeno parlati. Il consiglio è quello di escludere il resto del mondo almeno da alcuni momenti topici e solo vostri. Durante la cerimonia siete solo voi due davanti al celebrante, tenetevi per mano, guardatevi negli occhi, fate vostro il momento dello scambio degli anelli. E durante il ricevimemnto ogni tanto cercatevi, abbracciatevi e baciatevi per ricordarvi che vi siete appena sposati. Anche il fotografo vi ringrazierà!

4- Parlare con tutti gli tutti invitati

Una cosa che non potete esimervi dal fare è parlare e stare con tutti gli inviati. Al vostro tavolo, in effetti, non ci starete molto perchè tutti vorranno parlare con voi. Gli invitati sono lì per voi, vogliono congratularsi e avere anche solo un po’ della vostra attenzione. Cercate di farlo anche con chi non conoscete bene, con i parenti dello sposo e anche con gli amici che non avete invitato volentieri!

5- Mangiate

Il 99% delle spose non mangia. Occupata a passare tra i tavoli, parlare, lo stomaco chiuso etc etc... l’ultima preoccupazione è mangiare. Attenzione! Se poi il ricevimento dura tutto il giorno rischiate di non avere più forze o addirittura un calo di zuccheri. Qua e là dovete mangiare qualcosa e soprattuto bere, specie nelle calde giornate estive.

I commenti sono chiusi

[:it]

Stai organizzando il vostro grande giorno?

Ricevi gratis il nostro ebook “Matrimonio: segreti e consigli”

Basta iscriversi alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito in regalo il nostro ebook "Matrimonio: segreti e consigli". p.s. Anche noi odiamo lo spam, non preoccuparti.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti le condizioni di utilizzo e dai il consenso al trattamento dei tuoi dati (leggi l’informativa)[:]