Abito da sposa: come sceglierlo in base al fisico

Si indossa un solo giorno nella vita e deve renderci bellissime: ecco perché è importante scegliere al meglio l’abito da sposa che esalti tutte le nostre qualità!
Può essere, infatti, che l’abito che sogniamo fin da bambine non sia adatto al nostro fisico e, anziché valorizzarci, esalti i nostri difetti.
Come fare, allora, a scegliere l’abito da sposa perfetto per noi?
Vediamo le 5 tipologie di fisico più comuni e l’abito da sposa che li valorizza di più.

Abito da sposa per il fisico a pera

Avete spalle strette, seno piccolo e fianchi larghi? Avete bisogno di riequilibrare la figura spostando l’attenzione sulla parte superiore del corpo. Per voi ottimo un abito da sposa dalla linea ampia, magari con lo scollo a V e arricchito da dettagli importanti sul corpetto, come ricami in pizzo o applicazioni che facciano sembrare le spalle più larghe. L’abito da sposa, in questo caso, può sottolineare la vita, ma meglio non tagliarla troppo in alto: perfetti gli abiti a vita bassa, che si allargano verso il fondo. Niente gonne aderenti, per non far risaltare troppo i fianchi larghi!

abito da sposa fisico a pera

abito da sposa fisico a pera

Abito da sposa per la donna a triangolo invertito

Se avete un fisico atletico, con spalle ampie, braccia tornite e fianchi stretti, siete la classica donna a triangolo invertito. Dovete scegliere un abito da sposa dalla linea pulita, con scolli non troppo ampi per non allargare la parte superiore del corpo: un abito da sposa monospalla, ad esempio, può aiutare otticamente a restringere le spalle. Perfetto valorizzare la vita, alzandola con un abito stile impero, oppure sottolinearla con un abito a sirena.

abito da sposa fisico a triangolo invertito

abito da sposa fisico a triangolo invertito

Abito da sposa per il fisico a rettangolo

Vita poco segnata, della stessa larghezza di spalle e fianchi? Siete la classica donna a rettangolo, magra o muscolosa, ma senza forme sinuose. Perfetto per voi un abito lineare, a tunica o linea svasata ad A: niente abiti troppo aderenti, meglio un abito strutturato che ridisegni il fisico. Potete anche ricorrere a ricami nei punti giusti e sovrapposizioni e volumi per valorizzare la vostra linea senza sottolineare troppo la magrezza!

Non avete trovato l'abito da sposa perfetto per il vostro fisico?
Continuate a leggere i nostri consigli...

I commenti sono chiusi

[:it]

Stai organizzando il vostro grande giorno?

Ricevi gratis il nostro ebook “Matrimonio: segreti e consigli”

Basta iscriversi alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito in regalo il nostro ebook "Matrimonio: segreti e consigli". p.s. Anche noi odiamo lo spam, non preoccuparti.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti le condizioni di utilizzo e dai il consenso al trattamento dei tuoi dati (leggi l’informativa)[:]