Fiori per il matrimonio: quali scegliere? 4 consigli

Avete deciso la data, avete scelto il luogo della cerimonia e dove si terrà il ricevimento. Oppure avete solo deciso di sposarvi e state pensando ad un tema adatto a voi. La domanda è la stessa: quali fiori scegliere per il matrimonio?

La domanda non ha una risposta, ovviamente!

Proveremo però a dare qualche consiglio alle future spose, indecise tra le mille composizioni di fiori per addobbare il loro matrimonio.

Fiori per il matrimonio: occhio alla stagione!

Il primo consiglio, nello scegliere i fiori per il vostro matrimonio, è valutare la stagione. Quali fiori ci regala? Qualsiasi stagione offre fiori bellissimi, bastano un po’ di fantasia e di creatività per avere composizioni stupende ed originali. Senza tralasciare che i fiori di stagione, per il matrimonio, aiutano sicuramente a risparmiare un po’! Inoltre, rischieranno meno di rovinarsi: qualche accortezza del fiorista è sempre necessaria, ma un bouquet di peonie in pieno agosto, afflosciato già in chiesa, è proprio triste…

Fiori per il matrimonio: qualità o quantità?

Nel decidere le decorazioni di fiori per il vostro matrimonio, non lasciatevi prendere la mano, ma nemmeno lesinate! Il consiglio è sempre quello di affidarsi a dei professionisti, wedding planner e fiorista, che sapranno consigliarvi sulla giusta quantità di fiori per il vostro matrimonio. Troppi addobbi, infatti, rischiano di essere eccessivi, mentre un luogo spoglio, se non già stupendo di per sé, rischia di non sottolineare l’importanza del giorno. Alcune spose scelgono il “fai da te” e ordinano da sole i fiori per il loro matrimonio, senza sapere però le quantità: sinceramente, quante possono davvero sapere l’ingombro effettivo di 200 margherite? 🙂

Il tema del matrimonio, anche nei fiori

Una sposa romantica, vestita di pizzo e con il velo lungo, entra in chiesa e “reca in mano un mazzolin di”… girasoli?!? Ma come? Cosa c’entrano con tutto il resto?
Nulla da obiettare sul fiore di per sé, ma forse è più indicato per un matrimonio country che per una cerimonia nella basilica cittadina. I fiori tra cui scegliere per il matrimonio sono davvero tanti, quindi troverete sicuramente quello che fa per voi e rispecchia i vostri gusti e il tema delle nozze! Dalle classiche rose alle fiabesche peonie, dai teneri ranuncoli ai poetici tulipani, ogni fiore rispecchierà la sua sposa e il suo matrimonio.

Colori e fiori per il vostro matrimonio

Inutile dirlo, ma… non esiste solo il bianco! La gamma dei colori è vastissima, e non dovete per forza scegliere un solo colore: facendovi aiutare dalla wedding planner, potete creare la palette di colori per il vostro matrimonio, così che tutto, dalle partecipazioni ai fiori, sia coordinato, ma non uguale. Il marsala, color Pantone del 2015, si sposa benissimo, ad esempio, a rosa antico e oro, ma anche ad un menta delicato. Perché non giocare su questi toni nello scegliere i fiori e gli addobbi per il vostro matrimonio?

I commenti sono chiusi

[:it]

Stai organizzando il vostro grande giorno?

Ricevi gratis il nostro ebook “Matrimonio: segreti e consigli”

Basta iscriversi alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito in regalo il nostro ebook "Matrimonio: segreti e consigli". p.s. Anche noi odiamo lo spam, non preoccuparti.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti le condizioni di utilizzo e dai il consenso al trattamento dei tuoi dati (leggi l’informativa)[:]