Matrimonio a Natale, Verona e Lago di Garda cornici suggestive

Matrimonio a Verona durante le feste natalizie? La città dell’amore e la magia del Natale sarebbero un connubio perfetto per il giorno più bello!

Ovviamente questa è un’idea di parte (da veronese), il Natale, in realtà, rende magico qualsiasi luogo..
Bando alle ciance. Matrimonio sotto l’albero? Quali sono i pro e i contro di un evento controtendenza rispetto alle più gettonate nozze estive?


Ci sono alcune considerazioni da fare sia di carattere oggettivo che soggettivo, perché aldilà di alcuni impedimenti logistici, credo debba piacere il clima invernale, l’atmosfera delle feste, il colore rosso, i pupazzi di neve, gli alberi di natale, le lucette etc etc…

Prima di tutto è assolutamente da evitare il giorno di Natale. Sia per un rito civile che per un matrimonio religioso ci sarebbero diversi impedimenti. I comuni sono chiusi, le Chiese sono alle prese con orde di credenti che affollano i riti liturgici e con un calendario di celebrazioni che farebbe invidia a chiunque. A parte gli scherzi, non facciamo impazzire i celebranti che in questo giorno sono oberati di lavoro. Si incontrerebbero, inoltre, non poche difficoltà con molti fornitori, perché si sa, va bene il lavoro, ma il Natale è sacro e si vuol stare in famiglia.

La vigilia di Natale, invece, potrebbe essere un giorno perfetto. Che uno sia credente o meno, questa serata da sempre si carica di un’atmosfera tale che non facciamo fatica a definirla come una delle notti più belle dell’anno. Se poi ci aggiungiamo una solenne promessa come il matrimonio, beh, non può che essere incorniciata come la notte più bella della vita.

In ogni caso che ci si sposi la vigilia o i giorni seguenti (tutti tranne il 25 insomma) ci sono parecchi aspetti positivi.

Pensate a chi ha amici sparsi per il mondo che in qualsiasi giorno dell’anno dovrebbero tornare appositamente per il matrimonio, in questo caso non ci sarebbe problema: a Natale tutti tornano per stare in famiglia. Potrete, insomma, sfruttare i ricongiungimenti familiari.

La location. Se il vostro desiderio è sposarvi a Verona, in città non mancano palazzi d’epoca pronti ad ospitare il vostro ricevimento. La stessa cosa vale per le bellissime ville della Valpolicella, che circondate da vigneti, offrono delle vere e proprio scenografie naturali. Se poi avete la fortuna di una bella spolverata di neve, il più è fatto. Ma vogliamo parlare di un matrimonio sul  Lago di Garda con vista sul monte Baldo imbiancato? Molti lo pensano come una scelta prettamente estiva, ma con il giusto allestimento vi lascerà senza parole. Perché è l’effetto inaspettato che fa la differenza. Tutto questo ovviamente per tirare l’acqua al nostro mulino, ma sincerità per sincerità, anche la montagna ha il suo fascino, forse più discreto, più silenzioso, ma altrettanto romantico. Noi vi seguiremo ovunque J

La questione allestimento. Premesso che se non vi piace il rosso, il bianco, l’agrifoglio, l’alloro etc etc forse non è il periodo più adatto a voi, detto questo, ci sono tantissime altre soluzioni. Insomma se odiate le tipiche piante del periodo, lo Spirito del Natale vi perdonerà se scegliete delle più classiche rose! Però, pensate ad una villa o ad un palazzo d’epoca allestito con bucaneve, candele, rami di vischio, una carrozza che vi accompagna all’entrata, mentre siete accovacciati sotto una coperta di lana che vi riscalda dal freddo, sottofondo di canzoni natalizie intonate da un coro di bambini…Si ok, scena tratta dal classico film di Natale che gira in loop su tutti i canali, ma perché non può essere il vostro film?

Conclusione, sì, è un bel periodo per sposarsi a Verona, sul Lago di Garda o in qualsiasi altro posto posto possa farvi sentire la magia del Natale. Ovviamente cambiano le atmosfere, i fiori, i colori e i profumi, ma non solo l’estate regala notti magiche….

I commenti sono chiusi

[:it]

Stai organizzando il vostro grande giorno?

Ricevi gratis il nostro ebook “Matrimonio: segreti e consigli”

Basta iscriversi alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito in regalo il nostro ebook "Matrimonio: segreti e consigli". p.s. Anche noi odiamo lo spam, non preoccuparti.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti le condizioni di utilizzo e dai il consenso al trattamento dei tuoi dati (leggi l’informativa)[:]