Matrimonio civile: tutt’altro che triste!

Sempre più coppie scelgono di non sposarsi in chiesa, ma di celebrare un matrimonio civile.

Se un tempo l’idea di un matrimonio civile era grigia e triste ed evocava immagini di spoglie sale comunali, oggi anche chi sceglie questo rito può avere location d’eccezione e momenti indimenticabili.
Moltissimi comuni mettono a disposizione delle coppie bellissime location per celebrare il matrimonio civile: sale antiche, ville private, barche, parchi…

Attenzione, però: alcuni ristoranti, per “attrarre” gli sposi, dicono che da loro è possibile celebrare il matrimonio civile, quando spesso di tratta solo di promesse d’amore. Cosa significa?
Vuol dire che la location non ha avuto dal comune l’autorizzazione ad essere sede comunale per celebrare matrimoni civili, quindi i promessi sposi dovranno prima andare in comune, sposarsi nelle sale autorizzate e, nel luogo del ricevimento, celebrare un matrimonio “finto”, davanti a parenti e amici.

Questa soluzione può andare bene se vi siete innamorati di un posto speciale e volete legare il ricordo a quel luogo, ma se invece non vi piace l’idea di celebrare due matrimoni, uno vero e uno finto, fate attenzione a cosa vi stanno “vendendo”!

Anche il matrimonio civile, poi, può essere leggermente personalizzato, proprio come il rito in chiesa.
Potete quindi chiedere ad una persona a voi cara di celebrare il matrimonio per conto del sindaco (serve l’autorizzazione, ma è possibile e molto emozionante!), oppure far leggere ad amici e parenti brani speciali.

Alcune coppie si scambiano promesse d’amore, proprio come nella migliore delle tradizioni americane. La musica, poi, gioca un ruolo a sé: svincolati dal significato religioso, potete scegliere le canzoni che raccontano la vostra vita e la vostra storia d’amore!

Matrimonio civile, quindi, è ormai sinonimo di molte possibilità di personalizzare il momento del sì.

La chiesa ha sicuramente significato e fascino, ma se non siete credenti (o si tratta di seconde nozze) non dovete per forza rinunciare a charme ed emozione: sposarsi in una bellissima villa d’epoca, oppure in un giardino fiorito, è un’esperienza che sicuramente ricorderete sia voi che i vostri ospiti!

I commenti sono chiusi

[:it]

Stai organizzando il vostro grande giorno?

Ricevi gratis il nostro ebook “Matrimonio: segreti e consigli”

Basta iscriversi alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito in regalo il nostro ebook "Matrimonio: segreti e consigli". p.s. Anche noi odiamo lo spam, non preoccuparti.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti le condizioni di utilizzo e dai il consenso al trattamento dei tuoi dati (leggi l’informativa)[:]