Matrimonio con abito nero? Abbasso i tabù e viva la flessibilità!

Siamo state invitate ad un matrimonio, domanda di rito: posso indossare un abito nero per la cerimonia ?Se dovessimo seguire le rigide regole del galateo, bè, non ci sarebbe dubbio. La risposta sarebbe No.
Il matrimonio civile o religioso non è funerale, non è una riunione aziendale, non è un’occasione triste e lugubre. Quindi il nero, a parte specifico dress code richiesto dagli sposi, è bandito.

Detto questo, sappiamo che anche le più austere tradizioni hanno adottato il così tanto diffuso criterio di “flessibilità” ed ecco comparire più di qualche strappo alla regola.


Intendiamoci, sopravvivono ancora dei tabù non perdonabili, come ad esempio indossare un abito bianco togliendo il primato alla sposa! Ricordate, di Pippa Middleton ce n’è una sola e non siamo affatto sicure che imitandola saremo nel giusto. Ma de gustibus...

Ma torniamo al tema nero.
Oggi ci sono tantissime proposte, è inutile dire che la moda si sbizzarrisce e talvolta riesce a rendere un vestito nero meno formale di quanto possa apparire. Tanto fanno anche gli accessori che, se abbinati nel modo corretto e con gusto, sdrammatizzano, rendono elegante ma in modo originale, possono dare luce evitando così il tanto temuto effetto funeral party.. Certo, il colore nero è sicuramente più indicato se la cerimonia nuziale si svolge nel tardo pomeriggio e il ricevimento di nozze la sera. In questo caso possiamo ormai tranquillamente dire che il nero è del tutto sdoganato. Tra l’altro esistono una moltitudine di outfit per tutte le tasche e le forme. Qui abbiamo voluto inserire qualche esempio. A noi piace molto la soluzione jumpsuite: chic, elegante e fine.

Se il matrimonio, invece, si svolge il mattino con il classico ricevimento a pranzo, bè, forse è meglio optare per un bel colore pastello. Diciamo che non abbiamo mai invidiato le inviate che aspettano la sposa nel piazzale della chiesa, sotto il sol leone di un caldo mezzogiorno di luglio, fasciate in un tubino nero termocoprente 🙂

Se proprio odiate i colori o semplicemente ritenete che non vi stiano bene ci sono degli ottimi compromessi. Perché non il blu? O il grigio scuro?

A voi la scelta, l'importante è sentirsi bene con il proprio abito, essere originali ma non eccedere per non togliere la scena alla sposa, in fondo quello è il suo giorno!

 

I commenti sono chiusi

[:it]

Stai organizzando il vostro grande giorno?

Ricevi gratis il nostro ebook “Matrimonio: segreti e consigli”

Basta iscriversi alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito in regalo il nostro ebook "Matrimonio: segreti e consigli". p.s. Anche noi odiamo lo spam, non preoccuparti.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti le condizioni di utilizzo e dai il consenso al trattamento dei tuoi dati (leggi l’informativa)[:]