Matrimonio low cost: è possibile?

In tempi di crisi, si sa, risparmiare è un obbligo. Come è un obbligo, sempre, non sprecare denaro!

Molte coppie di sposi vogliono un matrimonio low cost: ma cosa significa, davvero, matrimonio low cost?

Dipende innanzitutto da qual è il vostro budget. Molti sposi pensano che il loro debba essere un matrimonio low cost perché non hanno idea di quanto costi, e pensano a cifre inaccessibili ai più. Tranquilli: sposarsi e fare una bella festa è possibile per tutti!

A seconda del vostro budget, ovviamente, dovrete fare delle scelte. Castelli sfarzosi forse vanno poco d’accordo con un matrimonio low cost, ma le soluzioni per risparmiare sono moltissime.

Matrimonio low cost e wedding planner: binomio possibile!

La prima, immancabile, è: affidatevi a dei professionisti! Tanti potrebbero chiedere: ma perché devo pagare una wedding planner quando voglio un matrimonio low cost? Non me la posso permettere!

Sbagliato! Una wedding planner conosce il settore e può consigliarvi i fornitori migliori per rispettare il vostro budget, ottenendo comunque un ottimo risultato.

Uno dei rischi più comuni nell’organizzazione “fai da te” di un matrimonio, infatti, è sforare il budget per costi inattesi, non calcolati, oppure perché ci si è affidati a fornitori non altamente professionali. Oppure, organizzare una cena a 7 portate ad un costo bassissimo, capendo poi il giorno del matrimonio il perché il costo era così basso…

Matrimonio low cost = pancia vuota?

Matrimonio low cost non significa matrimonio triste o senza festeggiamenti. Perché non pensare di organizzare un bell’aperitivo lungo, con musica e candele, anziché una cena seduta di molte ore? Oppure un tea party, tanto in voga in America. L’importante è festeggiare con chi ci vuole bene, giusto? E le forme per festeggiare sono molte, basta usare un po’ di fantasia!

Matrimonio low cost: l’abito fa il monaco?

Una sposa che si trova ad affrontare da sola l’organizzazione di un matrimonio low cost potrà pensare di dover rinunciare all’abito dei suoi sogni. Invece, le soluzioni ci sono: outlet, campionari, abiti da sera… Basta sapere a chi rivolgersi e anche in un matrimonio low cost la sposa potrà indossare l’abito che sognava fin da bambina (o quasi).

Matrimonio low cost: e i fiori?

Anche nel caso degli allestimenti floreali, con un po’ di creatività è possibile realizzare delle composizioni molto belle senza spendere cifre da capogiro. Nella pianificazione di un matrimonio low cost, attente a non cadere nella trappola del “fai da te”: siamo sicure di avere una buona manualità, oppure meglio affidarsi a chi davvero ci sa fare? Una wedding planner professionista ci può consigliare anche in questo senso, trovando le soluzioni migliori al prezzo stabilito.
Realizzare cose belle spendendo molti soldi è facile… affidatevi a chi cerca di farvi risparmiare!

I commenti sono chiusi

[:it]

Stai organizzando il vostro grande giorno?

Ricevi gratis il nostro ebook “Matrimonio: segreti e consigli”

Basta iscriversi alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito in regalo il nostro ebook "Matrimonio: segreti e consigli". p.s. Anche noi odiamo lo spam, non preoccuparti.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti le condizioni di utilizzo e dai il consenso al trattamento dei tuoi dati (leggi l’informativa)[:]