Matrimonio: piccole superstizioni

Possiamo crederci oppure no, ma non possiamo negare che le piccole superstizioni e le usanze che ruotano intorno al matrimonio ci lascino del tutto indifferenti!
D’altra parte sono molte e di antichissima origine… curiose di sapere quali sono?

Superstizioni prima del matrimonio

Secondo la tradizione, il giorno del matrimonio, prima della cerimonia, la sposa non può guardarsi allo specchio. Se lo volesse fare, deve togliersi qualcosa, come una scarpa, un orecchino o un guanto. Il diamante dell’anello di fidanzamento va portato anche il giorno del matrimonio, per conservare l’affetto coniugale. Ma mi raccomando, mai acquistare fedi e anello di fidanzamento insieme, pena la sfortuna!
Sempre a proposito di anelli, la tradizione dice che porti male mettere la fede al dito prima della celebrazione del matrimonio, e se durante il rito dovessero cadere, vanno raccolte solo dal celebrante.
Il velo della sposa, se donato da una sposa felice, renderà ancora più fortunata l’unione della nuova coppia!

Superstizioni del matrimonio: lo sposo…

È risaputo che lo sposo non debba vedere l’abito della sposa, ma sapevate anche che gli sposi non si dovrebbero vedere il giorno del matrimonio prima della cerimonia?
Uscito di casa, lo sposo non dovrebbe più tornare indietro (accertatevi quindi che la wedding planner o un amico di fiducia gli stia accanto per ogni evenienza!). Alla fine della cerimonia, lo sposo può regalare alla consorte una spiga di grano, come simbolo di fertilità.

Superstizioni su cosa indossare il giorno del matrimonio

Alcune se le ricordano, altre vanno in confusione, molte sono preparatissime. Quali sono le 5 cose che una sposa deve indossare il giorno del matrimonio?

  • Qualcosa di nuovo, per simboleggiare la nuova vita che sta per avere inizio;
  • Qualcosa di vecchio, per simboleggiare l’importanza del passato;
  • Qualcosa di prestato, a testimoniare l’affetto delle persone care che ci sono vicine nel passaggio dal passato alla nuova vita futura;
  • Qualcosa di regalato, a simboleggiare l’affetto che ci circonda;
  • Qualcosa di blu, simbolo di sincerità e purezza della sposa.

Altre piccole superstizioni del matrimonio

Il letto degli sposi andrebbe preparato la sera prima del matrimonio, da due ragazze nubili, come segno di purezza.
E se il detto “sposa bagnata, sposa fortunata” vi è sempre sembrato consolatorio nei confronti della coppia che sognava il sole sul loro giorno, sappiate che è vero solo a metà: la pioggia simboleggia infatti fortuna e abbondanza che cadono generose sulla coppia!
Ultima cosa: il galateo non gradisce, ma i clacson che accompagnano il corteo nuziale derivano dalla credenza che, in questo modo, gli spiriti cattivi venissero allontanati.

I commenti sono chiusi

[:it]

Stai organizzando il vostro grande giorno?

Ricevi gratis il nostro ebook “Matrimonio: segreti e consigli”

Basta iscriversi alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito in regalo il nostro ebook "Matrimonio: segreti e consigli". p.s. Anche noi odiamo lo spam, non preoccuparti.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti le condizioni di utilizzo e dai il consenso al trattamento dei tuoi dati (leggi l’informativa)[:]