Quanto costa una wedding planner?

Ed eccoci ad uno degli argomenti più spinosi, una delle domande chiave di una coppia di sposi che deve organizzare il proprio matrimonio ma non sa da che parte cominciare: quanto costa una wedding planner?

Una domanda che fa concorrenza alla classica: è nato primo l’uovo o la gallina? ☺
Proviamo a rispondere, o quantomeno a fare chiarezza.

Quanto costa una wedding planner: inaccessibile o no?
Iniziamo col dire che, se in altre parti d’Europa o del mondo la figura del wedding planner è altamente riconosciuta e ritenuta indispensabile, in Italia questa cultura non c’è ancora e la figura del wedding planner viene associata a programmi TV che mostrano matrimoni faraonici e richieste al limite dell’impossibile.
Chiariamo quindi il primo punto: una wedding planner organizza qualsiasi tipo di matrimonio, non soltanto cerimonie da mille e una notte!
Il wedding planner, infatti, è un professionista come un architetto o un commercialista, ai quali ci rivolgiamo per i loro specifici compiti. Un wedding planner conosce i fornitori, sa come muoversi e aiuta quindi gli sposi nelle decisioni organizzative, senza sostituirsi al loro gusto e alla loro richieste, ma dando prezioso aiuto e utili consigli.
Sia che vi vogliate sposare nella cattedrale cittadina, quindi, o organizzare un semplice pic nic in spiaggia, la wedding planner sarà la vostra fedele guida!

Quanto costa quindi una wedding planner?
Dipende!
Parliamo innanzitutto di wedding planner che dicono di non costare nulla agli sposi, perché prendono percentuali dai fornitori. Questo sistema, ad avviso di molti, può nascondere qualcosa di poco chiaro: la wedding planner vorrà utilizzare solo fornitori proposti da lei? Sembrerebbe di sì, visto che ha una percentuale assicurata e chi lavora nel settore sa che i fornitori non concedono percentuali a chi non lavora frequentemente con loro. Se gli sposi avranno quindi particolari richieste, queste forse potrebbero non essere ascoltate. Il fornitore in questione, poi, applicherà un prezzo diverso, in parte maggiorato della percentuale per la wedding planner, oppure no?

Il costo di una wedding planner: fee variabile o fisso
Altre wedding planner, invece, decidono di chiedere una percentuale variabile (di solito, dal 10 al 20%) del budget che gli sposi hanno stanziato per il loro matrimonio e che la wedding planner dovrà andare a gestire.
Si tratta di una soluzione applicata, ad esempio, quando gli sposi vogliono che la wedding planner gestisca in toto il loro budget, e sono fiduciosi degli sconti che lei saprà ottenere vista la professionalità.

L'ultimo caso è quello in cui la wedding planner lavori ad un costo fisso, basato sul numero degli invitati, la complessità dell’evento e sull’ammontare del budget da gestire.
Esiste quindi un listino che elenca i vari servizi e la cifra (solitamente da-a) richiesta dalla wedding planner.
In questo modo si avrà totale trasparenza sui costi della wedding planner, usufruendo in ugual modo della condizioni di favore che le vengono di solito riservate.

Attenzione! Costi troppo bassi possono denotare pochissima esperienza o scarsa professionalità: ve la sentite di rischiare proprio per il vostro grande giorno?

Like a Dream: quanto costa il servizio di wedding planner?
Quest’ultima soluzione, a nostro avviso, è la migliore ed è quella che applichiamo nella maggior parte dei casi, sempre in accordo con gli sposi.
Il servizio di wedding planner, infatti, è una vera e propria consulenza, al pari di quella di un avvocato, di un architetto o di un commercialista.
Gli sposi avranno così piena chiarezza sia sui guadagni della wedding planner che sui costi degli altri fornitori.
A questo proposito, è bene sottolineare che noi lavoriamo con qualsiasi fornitore vogliano gli sposi. Fermo restando che la scelta definitiva è sempre della coppia, noi di solito proponiamo professionisti di fiducia, i migliori per le esigenze degli sposi, ma non siamo in nessun modo legate da vincoli di esclusiva.

Una chiacchierata non costa nulla
Molto dipende dalla complessità dell'evento che si deve organizzare, ma i costi sono accessibili alla maggior parte delle coppie che vogliono ottimizzare il budget a loro disposizione e creare un matrimonio indimenticabile.

In ogni caso, una chiacchierata e un preventivo non costano nulla, chiamateci subito!

I commenti sono chiusi

[:it]

Stai organizzando il vostro grande giorno?

Ricevi gratis il nostro ebook “Matrimonio: segreti e consigli”

Basta iscriversi alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito in regalo il nostro ebook "Matrimonio: segreti e consigli". p.s. Anche noi odiamo lo spam, non preoccuparti.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti le condizioni di utilizzo e dai il consenso al trattamento dei tuoi dati (leggi l’informativa)[:]