Valpolicella, un matrimonio da sogno

È diventata una delle delle zone più rinomate d’Italia e non solo per il vino (Amarone, vi dice qualcosa?), ma anche per i meravigliosi vigneti che ne coprono le colline, per le ville disseminate tra una valle e l’altra e, non ultima, la vicinanza alla bella Verona, città dell’amore.Si, stiamo parlando dell’incantevole Valpolicella, zona collinare veronese conosciuta in tutto il mondo.

 

Negli ultimi anni vip più o meno noti hanno acquistato casa qui, i matrimoni si sono moltiplicati ed è diventata meta prediletta  di stranieri  intenzionati a  sposarsi in Italia o desiderosi di trascorrere una vacanza all’insegna dell’enogastronomia.
Ma perché questo tutto questo successo? E perché ve lo proponiamo come luogo ideale per il vostro matrimonio?
Le ragioni sono molteplici. Forse non basterebbe un blog, ma cercherò di essere il più sintetica possibile, anche perché le immagini parlano da sole (guarda la galleria nel fondo pagina).
Prima di tutto il panorama e l’atmosfera. Ovunque si snodano incredibili distese di vigneti che, a seconda della stagione, regalano sfumature di colore che lasciano senza parole. E, aggiungo, possono essere ispirazione proprio per l’allestimento del  matrimonio. D’estate l’arsura del caldo cittadino viene mitigata da una leggere e continua brezza che dona ristoro a sposi e ospiti, regalando serate memorabili nei giardini di qualche villa. Non è da meno l’autunno, soprattutto perchè l’importantissimo momento della vendemmia regala suggestivi cornici.

L’inverno mi permette di introdurre l’altra grande forza di questa zona: le sue ville. Ce ne sono moltissime, di tutte le dimensioni, di tutti i gusti. La maggior parte sono le classiche ville venete, dotate di numerose stanze interne di varie dimensioni dove si possono organizzare cene sia per pochi intimi come per molti inviati. La modularità non manca. Quello che sicuramente emerge nella maggior parti dei casi è il clima caldo, accogliente e familiare che queste dimore sono in grado di donare. Per questo, dico, anche d’inverno, l’atmosfera è incredibilmente magica.

Le ville hanno quasi sempre dei giardini molto ampi e ben tenuti dove è possibile allestire un aperitivo, se non anche pranzo o cena. Dipende sempre dal numero di ospiti, dalla stagione, dalle opportunità. Ricordate. Pranzare all’esterno è bellissimo, ma a metà agosto, magari investiti da un’ondata di calore anomala, bè  potrebbero nascondere indicibili insidie. Per la sera è un po’ diverso, ma ricordate, la cena incomincia più tardi (c’è chiaro fino a tardi!) quindi si deve pensare ad un aperitivo più lungo e, importantissimo, accertatevi che venga fatto il trattamento anti zanzare!!

Dove celebrare il matrimonio?
Se siete orientati al classico matrimonio religioso, non mancano chiese molto belle, ne cito una fra tutte: la Pieve Romanica a San Pietro Incariano. Merita di essere visitata, in ogni caso. Se invece scegliete l’opzione rito civile le strade sono due: potete scegliere una delle ville in cui è possibile celebrare il rito civile all’interno e poi continuare i festeggiamenti (elenco delle ville) oppure sposarvi in qualsiasi altro comune e poi andare in villa per il ricevimento. Anche il comune di Verona, oltre alle classiche sale comunali, offre altri luoghi dove celebrare il rito….
In ogni caso saremo liete di aiutarvi e accompagnarvi in questi splendidi posti, per darvi qualche consiglio e qualche idea.

E a proposito di idee...
Visto che il il vino qui è un'istituzione, perchè siamo nella patria dell’Amarone, del Valpolicella classico, del Valpolicella superiore et ctec...che ne dite di adottarlo come tema per il vostro matrimonio? Noi l'abbiamo scelto insieme ad una coppia di sposi e il risultato è stato davvero sorprendente: la location, l'allestimento e i particolari creati ad hoc hanno creato un'atmosfera perfetta!

Nel prossimo post vi racconteremo...

Il vino eleva l’anima e i pensieri, e le inquietudini
si allontanano dal cuore dell’uomo (Pindaro)

I commenti sono chiusi

[:it]

Stai organizzando il vostro grande giorno?

Ricevi gratis il nostro ebook “Matrimonio: segreti e consigli”

Basta iscriversi alla newsletter!

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito in regalo il nostro ebook "Matrimonio: segreti e consigli". p.s. Anche noi odiamo lo spam, non preoccuparti.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti le condizioni di utilizzo e dai il consenso al trattamento dei tuoi dati (leggi l’informativa)[:]